Pista ciclabile della Val d’Adige

La ciclabile dell’Adige, anche chiamata la “pista ciclabile delle mele”, serpeggia tra Merano e Bolzano lungo il fiume Adige.

La pista ciclabile descritta quí si riferisce al tratto Lana - Bolzano, un percorso di 20 km. Frequentemente la denominazione “pista ciclabile della Val d’Adige“ viene impropriamente usata per descrivere i tratti della Via Claudia Augusta che costeggiano l’Adige.

La ciclabile dell”Adige, anche chiamata “pista ciclabile delle mele“ ha inizio presso la stazione di Lana-Postal e termina a Bolzano. Fa parte della famosa ciclabile Via Claudia Augusta (Augusta - Ostiglia / Venezia), che costeggia l’antica strada romana. Il percorso asfaltato si snoda lungo il fiume Adige, parzialmente anche lungo la linea ferroviaria Bolzano-Merano.

Il paesaggio naturale lungo questo percorso ciclabile non è particolaremente spettacolare e consiste maggiormente di frutteti da un lato, dall’altro lato invece di paesaggio fluviale. Chi invece lascia spaziare lo sguardo più lontano scoprirà anche qualche highlight dell’Alto Adige: le località della Val d’Adige, chiese, numerosi castelli che si aggrappano ai pendii delle montagne. Il tratto meridionale nei pressi del Castel Firmiano invece offre una splendida ed ammirevole vista sulle Dolomiti compresi Catenaccio e Sciliar, fino all’altipiano di Appiano con il profilo del campanile a cipolla di San Paolo e i castelli d’Appiano e Boymont che sovrastano un superbo paesaggio vitivinicolo.

E poi la città di Bolzano, che nel corso del secolo scorso è diventata una metropoli alpina da un’atmosfera del tutto particolare, si spalanca davanti a noi. Presso la stazione di Ponte Adige si prosegue per circa 200 m la strada verso Bolzano, nei pressi del Premstallerhof svoltate sulla ciclabile (seguite le indicazioni) diretta a Bolzano. Dietro una curva a destra si trova un passaggio a livello, dopo avete la possibilità di salire verso Caldaro ed Appiano attraversando il ponte ciclabile, oppure di proseguire diritti per un km fino a giungere all’incrocio tra la ciclabile diretta in città oppure la pista che conduce in Bassa Atesina (verso Trento).

Annotazione (2009): purtroppo la connessione tra Merano e la pista ciclabile delle mele non è ancora stata pienamente realizzata (vedasi Piste ciclabili a Merano), ugualmente si riesce a raggiungere la stazione Lana-Postal senza problemi. Per evitare questo problema potete comodamente prendere il treno fino a questo punto. È possibile portare le bici sui treni regionali della linea Merano-Bolzano.

Autore: AT

Percorso: Pista ciclabile della Val d’Adige (Pista ciclabile delle mele, Ciclabile dell’Adige)

Tratto di percorsi sovraregionali: Via Claudia Augusta, percorso ciclabile della Val d’Adige

Tempo di percorrenza: ca. 90 min
Lunghezza del percorso: 20,5 km

Dislivello: 75 m (che non si notano)
Carattere: pista quasi interamente asfaltata
Punto di partenza: Stazione Lana Postal
Destinazione: Stazione di Ponte Adige (da qui circa 1 km all’incrocio Appiano-Caldaro e 2 km a quello di Bolzano/Trento.

Accessi alla pista ciclabile: da quasi tutte le località lungo la ciclabile esistono connessioni dirette, per esempio dai paesi d Lana, Postal, Gargazzone e Nalles.

suggerimenti ed ulteriori informazioni